Ha riaperto Lungarno Torrigiani, ma non c’è niente per le bici…

Pubblicato il da

lungarno-torrigiani

I lavori su Lungarno Torrigiani avrebbero potuto prevedere il proseguimento dell’asse ciclabile lungo l’Arno, che si interrompe sul Ponte alle Grazie e riappare dopo il Ponte della Tramvia.
Ma questo intervento non è stato realizzato.
E’ una decisione che fa il paio con le chiusure di piste ciclabili per i lavori della tramvia senza fornire alternative o con le rimozioni in centro senza prevedere l’installazione di altre rastrelliere.
Decisioni gravi che da un lato obbligano spesso ad “arrangiarsi” i ciclisti che, malgrado tante difficoltà, ancora resistono  e dall’altro lato impediscono la diffusione di questo mezzo, l’unico che rispetta la salute di tutti, l’ambiente, i monumenti, che rende le strade un po’ meno pericolose grazie alla sua velocità “slow” e che permette di muoversi occupando pochissimo spazio nel pantano del traffico.

foto Filippo Vannoni da Facebook